lavoroanchio 1Lavoro anch’io offre opportunità formative in situazione a persone fragili,  in un contesto accogliente e che individua nella relazione il fattore centrale per la crescita, l’aumento dell’autostima, la capacità di affrontare le difficoltà, in preparazione all’ingresso nel mondo del lavoro. Per persone con fragilità determinate da condizioni diverse (disabilità, esperienze traumatiche, lingua, dentenzione, transizione di genere, ecc) spesso è difficile misurarsi con il lavoro: non solo perché c’è poca domanda, ma soprattutto perché sarebbe necessario un periodo di formazione in situazione che porti attenzione non solo alla produttività, ma anche alla crescita individuale e all'adattabilità come fattore di occupabilità. E’ stato infatti osservato che un periodo di avvicinamento al lavoro in cui sia possibile sperimentare ritmi, doveri e relazioni, in un clima di collaborazione e senza la pressione del “periodo di prova”, si acquisiscono abilità e competenze e si diventa consapevoli di ciò che è migliorabile in termini di prestazioni, aumentando le possibilità di successo nel mondo del lavoro ordinario. Poter esperire tutto questo in un contesto accogliente e ricco di opportunità sociali e culturali di qualità fornisce un valore aggiunto non di poco conto. 

Inoltre, il progetto intende promuovere la  costruzione di reti fra no profit e for profit, finalizzando l’azione alla promozione di welfare di comunità in un’ottica di inclusione e coesione. Il principio di fondo è infatti utilizzare un luogo ibrido come i Laboratori di Barriera (in cui coesistono un forte tessuto associativo e piccole imprese, ciascuno con la propria rete di riferimento in termini di associazioni di categoria e interlocutori istituzionali) per avviare un una sperimentazione di pratiche diffuse di responsabilità sociale d’impresa anche in ambito for profit. L’interlocuzione con soggetti organizzati potrà favorire la definizione di standard minimi per l’occupabilità e favorire l’inserimento successivo alla formazione di persone svantaggiate nel mercato del lavoro.

 

Contatti

Via Baltea 3
è aperta dal lunedì al sabato dalle 11 alle 24
(e spesso anche la domenica)

via Baltea 3 10155, Torino
011 2074514 - 375 6323306
info@viabaltea.it - www.viabaltea.it

Iscriviti alla newsletter

Ricevi via email le novità della settimana

Sostienici

Se vuoi sostenere via Baltea, vieni a mangiare, bere e fare acquisti da noi oppure clicca qui sotto.
Ogni contributo è il benvenuto.

dona con satispay grigio
Via Baltea è un progetto di Sumisura soc.coop. e Sumisura a.p.s.
Copyright © 2021
con il sostegno di compagniaSanPaolo

Search