Panificio
Panificio Bio

Panacea, un progetto della cooperativa Articolo 4, recupera l'antica filosofia di produzione del pane, riscoprendo i vecchi disciplinari di lavoro della tradizione popolare e adotta il processo di lievitazione naturale 100% con pasta madre utilizzando solo materie prime con tracciabilità ed elevati standard qualitativi.
Grazie all'utilizzo di farine poco raffinate e ricche di fibra, il pane risulta essere particolarmente dotato di sostanze nutritive, a basso contenuto di glutine e con un indice glicemico più basso del pane comune.
Inoltre, grazie al complesso equilibrio dei suoi ingredienti e a un lungo processo di lievitazione con solo pasta madre, il pane di Panacea nutre meglio il nostro organismo, sazia per più tempo, non risulta allergenizzante, facilita la digestione, l'assorbimento dei minerali, il riequilibrio della flora batterica e stabilizza in modo spontaneo e naturale il ph dell'intestino e il suo normale funzionamento fisiologico.
Il pane di Panacea è costituito solo da farina, acqua e sale integrale ed è un prodotto fermentato e non semplicemente gonfiato. Date le sue caratteristiche ha bisogno di diverse fasi di lavoro, con un conseguente allungamento dei tempi di produzione che raggiungono mediamente le 14 ore complessive.
Tutta la filiera di produzione del pane, primo esempio in Piemonte, è certificata sotto la supervisione di Coldiretti e del Laboratorio di Analisi Chimiche della Camera di Commercio: le aziende agricole di Stupinigi, il mulino di Candia Canavese e il nostro forno di via Baltea

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy